Cerchiamo in questa pagina di ricostruire la biblioteca cuckold ideale con l'aiuto delle vostre segnalazioni via mail o sul forum. 

Cliccando sulla copertina di ogni libro si viene indirizzati presso un sito di vendita on-line da cui potete acquistarlo. Non ci riteniamo responsabili dell'acquisto non avendo nessun legame con tali siti.

Chiunque volesse segnalarne di nuovi o aggiungere qualcosa, può comunicarcelo a manuel_b77@vuoivedere.com


Titolo Autore Editore Copertina
Clicca sulla copertina per acquistare on-line
Trama
         
L'amore coniugale Alberto Moravia Bompiani

"L'amore coniugale" è la storia di un uomo che cerca al tempo stesso di essere buon marito e buon scrittore, finendo col fallire entrambi gli obiettivi: il fallimento erotico-sentimentale da un lato e il fallimento letterario dall'altro. Il contrasto tra vita affettiva e vita culturale è affrontato in tutta la sua crudezza, con la tipica capacità di Moravia di raccontare, senza reticenze, e di fare emergere un discorso civile e morale. Pubblicato per la prima volta nel 1949, è tra i romanzi più vivi e impegnati di Moravia.
         
La chiave Yunichiro Tanizaki Bompiani

La chiave di un cassetto, lasciata cadere apparentemente per caso da un marito ansioso di esplorare nuovi orizzonti sessuali insieme alla moglie dalla quale è irresistibilmente attratto, conduce la donna su una strada di lussuria e perdizione dalla quale non riuscirà più ad allontanarsi. La donna scopre infatti, leggendo il diario del marito, i suoi segreti, la sua inarrestabile passione, la necessità di fomentare i suoi istinti sessuali con un gioco ingegnoso, ma rischiosissimo, alimentato dalla gelosia, e si fa invischiare in questa rete, in una crescente tensione fatta di amore-odio che coinvolge a poco a poco anche altre persone, come l'amante e la figlia, e condurrà infine il protagonista all'autodistruzione e alla morte. Il significato di questo piccolo gioiello però non sta tanto nella descrizione del folle crescendo erotico che irretisce i personaggi del romanzo, quanto "nel fitto di un labirinto stupefacente che sembra costruito a poco a poco nel corso di accumulazioni secolari entro la psicologia umana, ad avviluppare passioni, errori, proibite delizie, infingimenti (...) Dal volto vizzo e satiresco del vecchio marito protagonista del libro si sprigiona allora lucidamente un'attualità crudele, nella quale si finisce per riconoscere una parte viva, talora sepolta ma bruciante di noi stessi: il bilico dell'uomo di sempre e anche di oggi, che non tralascia occasione per inventare qualche nuova forma raffinata e desolata di rischio, di autocondanna, di perdizione" (Geno Pampaloni).
         
L’uomo che guarda Alberto Moravia Bompiani L'esistenza quotidiana scorre ripetitiva e abitudinaria per Dodo, un bell'uomo sui 35 anni, ex sessantottino, per suo padre, un anziano "barone" universitario, per Silvia, moglie di Dodo, di ambigua e sfuggente sensualità. Sulla loro vita, che si svolge in una grande casa patrizia al centro di Roma, sui loro complessi ma "leggibilissimi" rapporti, passa lo sguardo attento e impietoso di Dodo attore prima che spettatore di se stesso. Spinto dall'imperativo intellettuale di osservare per conoscere, Dodo spia ciò che accade con lo sguardo gelido dello scienziato che segue le trasformazioni della materia.
Così "indifferente" agli anni '80, ossessionato dal nucleare, assediato dall'Eros e dalle sue perversioni, osserva la realtà con distacco, subendola e subendosi, selezionando ciò che accade con la mente e rifiutandolo con i sentimenti.
Un testo fondamentale nella narrativa di Moravia ricco di presenze attraenti, accondiscendenti e memorabili.
         
L’amante di Lady Chatterley David H. Lawrence Rizzoli "L'amante di Lady Chatterley" è un romanzo che ha fatto scandalo, che ha provocato processi e infinite noie all'autore. Mai, forse, romanzo fu tanto discusso. Perché con Lawrence (e questa fu la vera causa dell'indignazione dei benpensanti) l'istinto primordiale del sesso, visto e descritto nella sua più piena fisicità e con parole mai usate in libri 'seri', entrò per la prima volta nella grande letteratura ad opera di uno dei più raffinati 'maestri di stile' del secolo scorso. "L'amante di Lady Chatterley" resta, come scrive Guido Almansi, un grande romanzo che resiste in modo eccezionale all'usura del tempo e alle modificazioni dei costumi. Guido Almansi nella prefazione illustra i temi portanti della poetica di Lawrence e ne chiarisce la rivoluzionaria novità.
         
Il Decamerone Boccaccio Mondadori "Proprio nella Firenze contemporanea e nel cerchio dell'attività commerciale e artigiana più caratteristica, quella tessile, il Boccaccio rinnova attualizzando, non senza dichiarazioni di poetica, uno dei temi più alti della narrativa cavalleresca, quello di "amore e morte"... Ma lo rinnova su registro diverso, approfondito emotivamente, nella insistente e scandita sequenza delle cinque novelle con le sette eroine appartenenti al ceto borghese e addirittura operaio...
L'amore non nasce fra dorate suggestioni cortigiane e cavalleresche, o tra contemplazioni affascinanti e incantate: germoglia sù dagli stessi gesti di lavoro artigiano o dagli incontri nei giochi fanciulleschi che cancellano qualsiasi distinzione di classe... Gli eroi si fanno uomini al livello dei lettori più umili e perciò possono parlare un linguaggio più immediato, più ricco di risonanze per l'uomo qualunque".
         
Cuckold Kiran Nagarkar HarperCollins Publishers India "Cuckold is that rarest of books, a profoundly thought-provoking and intensely moving novel that is also a compulsive page-turner.

The time is early 16 century. The Rajput Kingdom of Mewar is at the height of its power. It is locked in war with the Sultanates of Delhi, Gujarat and Malwa. But there is another deadly battle being waged within Mewar itself. Who will inherit the throne after the death of the Maharana? The course of history, not just of Mewar but of the whole of India, is about to be changed forever. That is the bare plot-line. It is a singularly inadequate description of the scope and richness of the novel.

Nagarkar Subtly plays with form and tradition and breaks new ground, enlarging our notions of fiction. He takes the sweep and breadth of the epic with its panoply of war, intrigue and action and introduces a deeply introspective and reflective note into it. He sets up the old triangle of man, woman and lover and pushes it to the edge to make it a love story like none other.

At the centre of Cuckold is the narrator, heir apparent of Mewar, who questions the codes, conventions and underlying assumptions of the feudal world of which he is a part, a world in which political and personal conduct are dictated by values of courage, valour and courtesy; and death is preferable to dishonour.

A quintessentially Indian story, Cuckold has an immediacy and appeal that are truly universal. One thing is certain; Cuckold will become a part of your life as few characters and books ever have."

         
La vita sessuale di Catherine M. Catherine Millet Mondadori Una donna libera si guarda, e si rivela. Racconta, con sconvolgente chiarezza, la sua vita sessuale, dall'adolescenza in poi. Una vita fatta di promiscuità, di sesso di gruppo, di incontri con uomini senza nome e senza volto, nei luoghi più impensati: nei club privati del Bois de Boulogne, nel retro di un furgone o sul bordo di un'autostrada, nell'androne di un palazzo o in un museo... Perchè Catherine M. ha bisogno del sesso come di mangiare e respirare: spregiudicata e sicura di sé, si sottomette solo alla ricerca del piacere più puro, offrendosi completamente e usando il proprio corpo senza inibizioni o moralismi. Libro scandalo in Francia, "La vita sessuale di Catherine M." rompe vecchi stereotipi sulle donne lanciando uno sguardo di una sincerità folgorante sui pensieri, le fantasie, i fantasmi più intimi della protagonista, nota critica d'arte dell'ambiente culturale parigino. E si spinge nel cuore della sessualità femminile, superando di gran lunga tutto ciò che una donna ha mai osato scrivere sull'argomento.
         
Il marito guardone Thomas Chelli Olympia Press In attesa di recensione da parte di qualcuno che l'abbia letto ...

INVIA RECENSIONE

         
Una moglie un abisso Diego P. Olympia Press In attesa di recensione da parte di qualcuno che l'abbia letto ...

INVIA RECENSIONE

         
Esibire la moglie Patrick Regard Olympia Press

Non trovato sul mercato on-line

In attesa di recensione da parte di qualcuno che l'abbia letto ...

INVIA RECENSIONE

         
Il piacere di guardare Daniel Guttin   Non trovato sul mercato on-line In attesa di recensione da parte di qualcuno che l'abbia letto ...

INVIA RECENSIONE

         
Marta, più calda di Emmanuelle ?   Non trovato sul mercato on-line In attesa di recensione da parte di qualcuno che l'abbia letto ...

INVIA RECENSIONE

(Un ringraziamento particolare a Shamal per la collaborazione)